Dicembre: il mese dei Christmas Jobs.  

Secondo una ricerca di Glassdoor, gennaio è il mese per eccellenza in cui cercare un nuovo lavoro. Le ragioni principali di questo picco sono due. Con il nuovo anno, cominciano anche i buoni propositi e molto spesso, in cima alla lista, c’è quello di migliorare la propria posizione lavorativa. Dicembre è inoltre il mese in cui la stragrande maggioranza delle aziende inglesi pianificano il proprio budget per promozioni future e / o decidono di offrire i bonus annuali. Una mancata promozione o un mancato bonus, possono essere ragioni sufficienti per cercare un nuovo lavoro, a partire da gennaio.

Gennaio è senza dubbio il mese in cui i job seekers, uno su cinque, diventano più attivi.

Per chi cerca invece un lavoro di breve durata, dicembre è il mese in cui trovarlo!

I portali di ricerca lavoro si riempiono infatti di Christmas & Seasonal Jobs.

Basta inserire nel motore di ricerca google.co.uk le parole Christmas Jobs per averne subito la conferma.

Solo sul portale Reed, sono più di 7.000 le offerte di lavoro presenti in tutto il Regno Unito.

Il settore con più offerte è quello della Logistica, con lavori come Warehouse Operative, Driver, Production Operative o semplicemente come Parcel Sorter, ovvero qualcuno che gestisca e metta in ordine le lettere e i pacchi in arrivo e in uscita, tra cui anche quelli indirizzati a Babbo Natale!

Il secondo settore con più offerte di lavoro è quello del Retail. Aziende come John Lewis, Marks & Spencer, Boots, New Look, Superdrug, sono alla ricerca di commessi per lavori part-time o full-time. Tra i requisiti principali per poter svolgere questi lavori c’è quello della capacità di saper interagire con un numero altissimo di clienti su base quotidiana. Inoltre, offrire un ottimo servizio di customer service in un periodo dell’anno così affollato, è fondamentale.

Seguono altre offerte nel settore amministrativo, ospitalità o assistenza alla clientela.

Che si tratti di un lavoro di qualche settimana o di qualche mese, siate motivati dal primo all’ultimo giorno.

I lavori stagionali possono diventare full-time e anche se non lo diventeranno, ricordatevi che il Regno Unito è il paese delle referenze. Il vostro impegno e dedizione saranno verificati dalle aziende per cui vi candiderete successivamente.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.